Le spiagge delle Hawaii: Ohau.

Ohau è sicuramente l’isola più conosciuta delle Hawaii, ed è quella che non può mai mancare in un itinerario, nemmeno se non è la prima volta che visitate queste isole. Questo perché è molto grande e in una sola volta non si riesce a visitare tutta, ma anche perché è l’isola che offre molto altro oltre alla natura. È qui che si trova la capitale delle Hawaii, Honolulu, città caotica e affollata, ricca di grattacieli in contrasto con la natura straripante del resto dell’isola. Qui potete visitare il USS Arizona Memorial a Pearl Harbour, una tappa davvero immancabile non solo per gli appassionati di storia moderna, ma per chiunque si trovi sull’isola. Ohau è anche il luogo migliore dove fare shopping, nei negozi sparsi per la città, ma soprattutto all’Ala Moana Shopping Center, aperto nel 1959, sviluppato su più livelli e all’aperto, è il più grande centro commerciale delle Hawaii, e uno dei più grandi degli Stati Uniti! C’è davvero l’imbarazzo della scelta visto che ospita più di 350 negozi, ristoranti e fast food.

Ma siamo qui per parlare delle spiagge più belle dell’isola, ecco la carrellata!

Waikiki Beach, non è la spiaggia più bella dell’isola, ma indubbiamente è la più famosa. Questa è ciò che rende Ohau conosciuta in tutto il mondo, essendo anche protagonista di tanti film e serie tv. Durante il giorno la spiaggia è molto affollata, nonostante questo si può rilassarsi e fare tantissimi sport acquatici o uscite in barca. La sera diventa tutto più suggestivo, all’ora del tramonto vengono accese le grandi torce che creano un effetto incredibile, il tutto accompagnato dagli ukulele e spesso dalla danza tipica hawaiana, la hula. Anche se adorate le spiagge deserte, è sicuramente un’esperienza da non perdere.

Hanauma Bay, ne abbiamo parlato approfonditamente anche in altri post e pubblicato decine e decine di foto, questa spiaggia è sicuramente la più affascinante dell’isola! Essendo una riserva naturale, viene posta molta attenzione al rispetto delle regole, infatti l’ingresso ha un costo di circa $7.50 dollari a persona ed è obbligatorio vedere un video che spiega come comportarsi all’interno di quest’area. Questa spiaggia è assolutamente imperdibile, è consigliato partire molto presto al mattino in quanto si riempie molto in fretta (tra le 08.00 e le 08.30 il parcheggio è già pieno). Il luogo è perfetto per fare snorkeling e diving, qui si trovano molte specie di pesci come ad esempio i pesci pappagallo, ma anche tartarughe marine, oppure è possibile semplicemente rilassarsi sotto al sole sorseggiando un cocktail.

Waimanalo è una delle più selvagge e incontaminate dell’isola. Un lunga striscia di sabbia bianca circondata da vegetazione lussureggiante e centinaia di palme, lambita da un mare dai colori turchesi. Il fondale corallino è eccellente per lo snorkeling, ma attenzione alle correnti!

Lanikai viene indicata come una delle spiagge più belle d’America, e solo per questa nomea merita di sicuro una visita. La spiaggia è poco frequentata e perfetta per chi cerca pace e completa tranquillità, ha sabbia bianca e impalpabile ed è contornata da palme che creano un paesaggio da sogno. E’ una delle poche spiagge dell’isola non attrezzate, per questo motivo troverete poche persone.

Halona Beach Cove è una piccola insenatura all’interno di una linea costiera di roccia lavica con una piccola spiaggia sabbiosa in cui si può nuotare quando il mare è calmo facendo attenzione a non allontanarsi troppo dalla riva ma al contempo a non avvicinarsi troppo alle rocce e ad un vicino geyser che fuoriesce con l’alta marea dalla formazione denominata Halona Blowing Hole. È un luogo incredibilmente suggestivo, l’importante è porre molta attenzione per poterselo godere al meglio.

Nella zona Nord di Ohau si concentrano le spiagge più adatte ai surfisti e a chi pratica windsurf, Waimea Bay è una di quelle. In estate il mare è calmo e se volete semplicemente farvi una nuotata, è il periodo perfetto, se sarete fortunati è possibile anche incontrare i delfini! Nella stagione invernale, il surf la fa da padrone, in questo periodo tantissimi professionisti vengono a sfidare le onde che arrivano fino a 15 metri di altezza!

Sunset Beach è una delle spiagge più utilizzate dai fotografi per immortalare gli sposi al tramonto… vi basti sapere questo!

Questa è solo una piccola scelta delle migliori spiagge dell’isola, ma ce ne sono veramente moltissime altre che meritano una visita!

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Vuoi maggiori informazioni? Chiedi ai nostri specialisti scrivendo a info@sampeitours.com oppure chiamando lo 045 8521077.